Mining Ethereum vs. Mining Bitcoin: Quel’è più profittevole?

Scritto da David Hamilton  su coincentral.com

Esistono alcune differenze critiche tra il mining di Ethereum e di Bitcoin, che derivano dal fatto che queste due criptovalute si sono sviluppate con obiettivi ben diversi. A prima vista, potrebbe essere difficile determinare le differenze tra queste crypto, ma andando un po’ più a fondo, si scopre un contrasto evidente. Prendiamoci un momento per discutere le differenze sostanziali tra queste criptovalute e come influiscono sui processi di estrazione di Ethereum e Bitcoin.

Comprendere Bitcoin Mining

Bitcoin è un sistema di pagamento elettronico decentralizzato peer-to-peer come descritto da Satoshi Nakamoto, il creatore anonimo della criptovaluta. Il protocollo funziona utilizzando un’equazione matematica che aggiunge blocchi a una catena di transazioni nota come blockchain. Ogni blocco utilizza un codice hash dal blocco precedente per fare il timestamp al blocco appena aggiunto.

I blocchi vengono aggiunti alla blockchain ogni dieci minuti tramite i miner che si sfidano l’uno con l’altro per calcolare un’equazione matematica (SHA-256) la cui soluzione deve iniziare con quattro zeri. Il processo richiede una notevole potenza di elaborazione del computer, che si traduce in utilizzo di corrente elettrica. Il primo miner che scopre una soluzione adeguata dell’equazione riceve un premio di 12 BTC.

Ogni miner (nodo) sulla blockchain lavora insieme agli altri per assicurare che la catena più lunga di transazioni sia la catena valida. Finché il 51% dei nodi è “onesto”, la blockchain rimane affidabile. L’atto di convalidare la catena è chiamato consensus. Questo sistema di proof-of-work è al centro del protocollo del Bitcoin.

Blockchain UTXO del Bitcoin

Bitcoin utilizza lo schema di output delle transazioni non spesi (UTXO – unspent transaction output) per eliminare il problema del doppio pagamento sulla rete e tracciare il database. In questo protocollo, gli utenti non inviano Bitcoin durante la loro transazione. Invece, ciò che stanno inviando è l’hash del blocco precedente, firmato digitalmente e la chiave pubblica del nuovo proprietario.

In sostanza, è come se i titolari di Bitcoin non detenessero i loro Bitcoin. Nel protocollo blockchain Bitcoin UTXO, gli utenti mantengono l’output su un numero specifico di token, che può essere firmato con un nuovo proprietario per trasferire il controllo sul Bitcoin. Se questo suona confuso, esaminiamo le tre regole base di questo protocollo per ottenere una migliore comprensione.

  1. La somma di input di ogni transazione deve essere maggiore della somma dei suoi output.
  2. Tutti gli input di riferimento devono essere validi e non mostrare come spesi.
  3. Ogni input richiede una firma che corrisponda al proprietario dell’input.

Queste regole significano che ogni transazione Bitcoin deve avere sia input che output da completare. L’unica volta che questo non è il caso è durante la creazione di un nuovo Bitcoin durante il processo di mining. Questa transazione avrà solo uscite ed è nota come transazione Coinbase .

Bitcoin Mining Difficulty

La difficoltà di estrazione di Bitcoin è aumentata significativamente negli ultimi due anni a seguito dell’aggiunta della potenza hash sulla rete. La difficoltà della rete Bitcoin viene regolata per compensare l’aumento della potenza hash al fine di garantire che i tempi di blocco rimangano costanti intorno ai dieci minuti.

Nel 2015, i miner di Bitcoin hanno visto l’inizio di un notevole aumento della potenza di hash della rete, principalmente a causa dell’introduzione della linea Antminer di Bitmain. Antminer ha utilizzato chip ASIC specifici per applicazioni appositamente progettati che erano migliaia di volte migliori per completare l’algoritmo SHA-256. Gli usi del sistema di proof-of-work di Bitcoin.

Questi miglioramenti hardware hanno aumentato la difficoltà e i costi di avvio necessari per estrarre Bitcoin. Avrai bisogno di un  ASIC miner per essere competitivo nelle attuali condizioni di mining. Inoltre, dovrai entrare in un mining pool (impossibile fare mining in solitaria). I Mining pools sfruttano il lavoro dei tuoi miner combinando la potenza di calcolo dell’intero pool. Il livello di contribuzione di un miner determina la sua remunerazione per l’estrazione.

Comprendere il Mining di Ethereum vs. Bitcoin

Ethereum differisce da Bitcoin in molti aspetti. Primo, Ethereum è una piattaforma software centralizzata. Diversamente da Bitcoin, Ethereum ha un ufficio centrale e un noto fondatore,  Vitalik Buterin. Ethereum supporta una struttura dual account in cui sono presenti sia gli account con codice a chiave privata, sia quelli a codice contratto, che sono noti come smart contracts.

I contratti smart eseguono azioni predeterminate dopo aver ricevuto la crittografia all’indirizzo del contratto. Ethereum utilizza il linguaggio di programmazione Solidity, che consente una più emplice integrazione dei contratti smart. I contratti smart di Ethereum aiutano a facilitare la creazione di token che usando i protocolli ERC-20 e ERC-721.

ERC-20 è diventato il principale protocollo di creazione di token nello spazio crittografico, mentre, ERC-721 continua a vedere l’adozione grazie a un aumento della tokenizzazione delle risorse digitali e del mondo reale. La principale differenza tra i due è che i token ERC-20 sono fungibili.

Come funziona il Mining di Ethereum?

Le funzioni principali dietro il processo di estrazione di Ethereum sono le stesse di Bitcoin. I nodi competono l’uno contro l’altro per completare un’equazione matematica. Il nodo per aggiungere il prossimo blocco alla blockchain riceve una ricompensa  di circa 3,5 ETH. Un blocco è collegato al blocco ETH precedente ogni 14-16 secondi.

Ethereum utilizza l’algoritmo di mining ethash piuttosto che l’algoritmo SHA-256 utilizzato nel processo di mining di Bitcoin. Entrambi i processi di mining utilizzano sistemi di proof-of-work. Di conseguenza, entrambi consumano grandi quantità di energia elettrica quando vengono estratti.

Protocollo di Ethereum – Account Based

Ethereum impiega un approccio più semplicistico e familiare al problema della doppia spesa. Il monitoraggio delle transazioni funziona in modo simile ai conti bancari tradizionali. A differenza di Bitcoin, gli utenti di Ethereum inviano i propri token e non solo gli input di hash della firma. Questa differenza indica che ogni account Ethereum contiene informazioni e trasferimenti diretti di valore con ogni transazione.

Ci sono alcuni motivi per cui Ethereum ha scelto questo protocollo rispetto alla versione blockchain UTXO di Bitcoin. Uno, i protocolli basati sull’account sono possibili solo quando si ha la centralizzazione. Il team di sviluppo di Ethereum garantisce che quando una persona invia ETH che ha il token nel proprio portafoglio prima di inviare l’approvazione della richiesta di transazione

Questa centralizzazione significa anche che gli sviluppatori potrebbero invalidare, rimborsare e invertire le transazioni se ne sentono la necessità. Hanno già mostrato questa abilità durante un attacco hack alla organizzazione autonoma decentralizzata (DAO) il 17 giugno 2016. In questo incidente, gli sviluppatori hanno rimborsato cinquanta milioni di Ethereum rubati avviando un hard fork separando così Ethereum Classic (ETC – vecchio codice con hacker) ed Ethereum (ETH – nuovo codice ethereum senza hacker).

Mining Difficulty

I miner di Ethereum hanno registrato un certo aumento di potenza hash dal 2016, ma assolutamente non paragonabile con i numeri di Bitcoin. Ethereum viene minato ancora utilizzando i GPU miner (Graphics Processing Unit). Sebbene questi dispositivi siano molto più potenti delle unità di elaborazione centrale (CPU), non possono essere paragonati alle capacità dei miner ASIC.

I GPU miner hanno alcuni vantaggi e svantaggi distinti rispetto ai ASIC miner. I miner GPU possono estrarre più criptovalute, indipendentemente dal loro algoritmo di hash. Per molti miner, questa flessibilità è fondamentale per la loro strategia di mining. I  GPU miner sono più economici degli ASIC, ma mancano di capacità prestazionali. Inoltre, le GPU non sono dispositivi standalone (devono essere montate su un rig); mentre gli ASIC  richiedono solo un alimentatore ed un cavo di rete.

Mining Ethereum vs. Bitcoin Mining: Arrivano i Cambiamenti

Gli sviluppatori di Ethereum hanno annunciato che nei prossimi mesi pianificheranno di abbandonare il sistema di proof-of-work e istituire un sistema di proof-of-stake  per il mining. La principale differenza tra i due è che quest’ultimo non richiede hardware costoso o una potenza di calcolo enorme. Gli utenti puntano le loro monete nel portafogli sulla blockchain per ricevere una ricompensa in base al numero di monete che possiedi.

Questa decisione di passare a un protocollo di prova del palo aiuta a ridurre la centralizzazione sulla blockchain. Cinque mining pool dominano attualmente il mining di Ethereum. Secondo recenti reports Ethermine, f2pool_2 e ethfans.org sono responsabili dell’85 percento del tasso di hash della rete Ethereum.

Mining Ethereum vs. Bitcoin: Comparazione di Profittabilità

È difficile comporre un confronto tra la profittabilità del mining di Ethereum e di Bitcoin perché ci sono tanti fattori da considerare. Entrambe le criptovalute richiedono un investimento sostanziale per avviare una mining farm.

Dovresti prendere in considerazione il fatto che Bitcoin è molto più scarso di Ethereum. Questa scarsità potrebbe comportare guadagni sostanziali nel valore di Bitcoin in futuro. Tuttavia, Ethereum ha uno scopo unico nello spazio crittografico ed entrambi i protocolli ERC-20 e ERC-712 sono la spina dorsale della maggior parte dei token sul mercato. Questa dipendenza potrebbe portare a uno scenario in cui Ethereum sorpassa Bitcoin per quanto riguarda la capitalizzazione di mercato totale nei prossimi anni.

Mining Ethereum vs. Bitcoin Mining – Ora lo Sai

Ora che hai una migliore comprensione delle differenze chiave tra Ethereum e Bitcoin, sei pronto per iniziare confrontare i prezzi dell’hardware e calcolarti la redditività.

Leave a Comment

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt
0

Start typing and press Enter to search